Aiuto e contatti
Schrack Seconet AG

Eibesbrunnergasse 18
1120 Vienna, Austria
+43 50 857
office@schrack-seconet.com

Mostra tutte le sedi

Supporto per i nostri clienti

Supporto internazionale
Modulo di contatto

Robert Sack

Responsabile Trainingcenter

Amore a prima vista: così si potrebbe descrivere l'incontro tra me e Schrack Seconet e me. Da subito è stato tutto perfetto, è terminata la ricerca e ho potuto iniziare. Ricordo particolarmente bene come nel mio settore non c'è stata alcuna resistenza a cambiamenti che volevo attuare. Al contrario, mi è stato permesso di trovare moltissima motivazione e nessuno aveva un atteggiamento prevenuto. C'è stata una bella spinta sin dall'inizio ed è stato davvero rigenerante. 

Uno dei miei compiti è quello di far sì che
i 3 colleghi del mio team riescano a lavorare al meglio.
Responsabilità con libertà di progettazione

Una parte essenziale del mio lavoro è rispondere alle seguenti domande:

  • Che tipo di formazione è disponibile?
  • Come viene svolta?
  • Cosa di questa ha funzionato e quali adeguamenti sono necessari?

A tal fine, mi interfaccio soprattutto con coloro che fanno formazione e con coloro che mandano le persone a fare formazione. Devo scoprire quale offerta è necessaria e presentare la giusta domanda alle persone interessate.

"Per me è importante avere la possibilità di formare. Alla Schrack Seconet, questo non è solo una mera dichiarazione di intenti: è reale. Datori di lavoro e dipendenti si integrano al meglio qui.
Il mio tempo e la mia energia per il giusto compenso, la formazione e l'apprezzamento".
Robert Sack è responsabile
dell'intera offerta di formazione
La comunicazione è il mio compito principale

Se c'è una cosa che piace della mia posizione, è il telefonare: comunicare e poi loggare il tutto è il mio lavoro principale, per così dire. Ho innumerevoli Post-it su tutta la mia scrivania. Il mio telefono squilla costantemente e c'è sempre qualcosa da fare. La mia immagine complessiva è "Sono sempre disponibile".

Naturalmente, ci sono alcuni giorni in cui comunicare in continuazione diventa pesante, quando si preferisce stare a casa o semplicemente nascondersi in ufficio. Anche questo fa parte del mestiere.

Robert Sack
Responsabile Trainingcenter
Prima di Schrack Seconet ho lavorato come insegnante, specialista informatico e cameriere. Oggi ho la sensazione di essere giunto al traguardo.
Che superpotere avrei se potessi essere un supereroe:

Ovvio: Velocità. Per essere Flash, probabilmente serve solo l'abito giusto. Mi muovo molto velocemente e cerco di fare molte cose allo stesso tempo e velocemente (a volte forse troppo). Ma soprattutto cerco di risolvere i problemi in fretta e di non lasciare nessuno a sé stesso. 

La lezione più importante della mia vita finora:

Non bisogna dimenticare la propria voce interiore, bisogna ascoltarla o cercare di rimanere autentici. Se non viene fatto, si pagano le conseguenze. 

Robert Sack
Responsabile Trainingcenter
"Non importa a quale livello gerarchico vi troviate in Schrack Seconet, qui ci si rapporta in modo paritario. Tutti fanno un lavoro molto importante. E tutti dipendono l'uno dall'altro. Questo sentimento mi ha accompagnato fin dall'inizio e non è cambiato fino ad oggi"
Amiamo quello che facciamo
e si capisce
Nello spirito di squadra, nell'atmosfera di lavoro e nella convinzione che i nostri clienti siano al centro delle nostre azioni. Pensi che sia un bene? Saremo lieti di ricevere la tua candidatura.

Altre Employer-Stories

Potrebbe interessarvi anche questo

Employee Story
Angelika Ober
.
Carriera
Employee Stories
.
Employee Story
Martin Pataky
.
Employee Story
Peter Zangger
.
Employee Story
Peter Bock
.
Employee Story
Marion Kienastberger
.
Carriera
Posizioni disponibili presso Schrack Seconet
.
Employee Story
Barbara Lang
.
IT