L'edificio digitale

techFM4.0 rende possibile lo sviluppo di innovazioni digitali e quindi assicura un funzionamento efficiente dal punto di vista dei costi e dell'energia per edifici esistenti e nuovi.


Tecnologia per l'edilizia

 

Circa 15 membri dello staff scientifico presso il Center for Building Technology a Pinkafeld stanno conducendo ricerche sugli approvvigionamenti energetici sostenibili e sulla manutenzione degli edifici. A causa della crescente complessità e delle crescenti esigenze in termini di qualità, costi e flessibilità, la manutenzione in particolare sta diventando sempre più importante. In questo settore, le nuove tecnologie dell'Internet of Things e Internet of Sensors stanno aprendo nuove possibilità per un monitoraggio più efficiente dei componenti dell'impianto e di interi sistemi. Inoltre, i dati di misurazione memorizzati sui sistemi di costruzione tecnica possiedono un immenso valore informativo.


Duplicazione digitale

Fino ad ora, ogni livello nella realizzazione di un edificio ha significato una perdita di informazioni a causa dei diversi professionisti impiegati e dei differenti strumenti utilizzati. Digital Building Information Modeling (BIM) conserva informazioni dettagliate durante la fase di pianificazione e costruzione e può essere utilizzato per le operazioni di getsione e manutenzione. Memorizzati in modo strutturato, i dati relativi ai sistemi e ai componenti tecnici degli edifici offrono un ampio valore informativo: i dati reali raccolti nelle diverse fasi possono essere utilizzati per determinare incrementi di efficienza, rilevare errori e indagare l'influenza di elementi esterni e fattori ambientali. I dati complessi, analizzati in modo intelligente, stanno anche cambiando i principi precedentemente applicati relativi allo sviluppo del prodotto, rendendo sempre più semplice e attuale lo sviluppo di operazioni per la manutenzione remota digitale e l'ottimizzazione funzionale da remoto.


Condivisione delle informazioni

È qui che entra in gioco il nostro corso techFM4.0, che analizzerà le innovazioni digitali per la gestione tecnica delle strutture fino all'estate 2020. Parteciperanno a questo progetto l'Università di Scienze Applicate Burgenland di Pinkafeld e l'Istituto Austriaco di tecnologia come partner scientifici, nonché Schrack Seconet e altri sette imprese come partner aziendali. Il progetto ha una durata di 30 mesi ed è finanziato dall'FFG (Agenzia austriaca per la Promozione della Ricerca) e dal Ministero Federale per gli Affari Digitali ed Economici, il cui scopo è avviare la condivisione reciproca delle conoscenze tra ricerca e imprese attraverso questo progetto sull'innovazione.


Consorzio complementare

Il consorzio creato per questo progetto è volutamente complementare: ogni membro può quindi contribuire con la propria esperienza individuale al fine di raggiungere in definitiva un valore aggiunto collettivo sulla questione interdisciplinare della digitalizzazione. techFM4.0 crea misure di qualificazione su misura che consentono ai partner aziendali di sviluppare innovazioni digitali e quindi garantire un funzionamento efficiente in termini di costi e funzionalità degli edifici esistenti e nuovi. Il nostro obiettivo non è quello di formare singole persone, ma di ottenere un aumento scalabile del know-how per le aziende partecipanti, che può portare allo sviluppo di nuovi prodotti in vari settori. Oltre a impartire conoscenze relative alla realizzazione ottimale degli edifici, l'attenzione si concentra anche su applicazioni specifiche. A questo scopo può essere utilizzato il nostro centro di ricerca ENERGETIKUM a Pinkafeld. I risultati del progetto influenzeranno infine l'ulteriore sviluppo dei relativi percorsi di laurea presso l'Università di Scienze Applicate e i settori professionali collegati.

In order to continuously improve our service for you, we use cookies on our website. Further information on cookies and data protection can be found here. By using this website you agree to the use of cookies.

Estimado visitante,

Estamos en proceso de mejora de nuestra página web con una versión en español.
Entretanto puede visitar la página web en inglés y descargar nuestro catálogo pinchando aquí.


La empresa, con sede central en Viena, desarrolla, diseña y fabrica sistemas de comunicación en Austria.

VISOCALL IP es un sistema de tecnología IP utilizado en hospitales y residencias de mayores de gran flexibilidad que permite la integración junto a sistemas existentes de comunicación hospitalaria. VISOCALL IP gestiona las llamadas de paciente enfermería mediante tecnología IP, así como el control de TV, Radio, Sistemas de entretenimiento y otros sistemas en una única plataforma.

La red, basada en tecnología IP, constituye una manera económica, segura y ampliable, por todas sus funciones, para el sector sanitario. VISOCALL IP está certificado por VDE 0834, que asegura la fiabilidad y disponibilidad permanente ALL IN ONE, ONE FOR ALL.